Benvenuti nella più piccola Regione d'Italia. La Valle d'Aosta è costellata da vette maestose fra cui troviamo le cime più alte delle Alpi come il Cervino, il Monte Rosa, il Gran Paradiso e il Monte Bianco che, con i suoi 4810 m. è la montagna più alta d'Europa. In questa piccola regione si può visitare Courmayeur, considerata una delle più importanti stazioni sciistiche del mondo, dove è nata la prima scuola per guide alpine.
Da non perdere la visita al primo Parco Nazionale italiano istituito nel 1922, il Gran Paradiso dove è possibile osservare gli animali nel loro ambiente naturale: camosci, aquile reali, marmotte ed ovviamente lo stambecco, simbolo del parco.  La Valle d'Aosta è anche storia grazie ai suoi edifici, tra fortificazioni primitive, fortezze militari, residenze e torri di guardia a testimonianza della ricca storia feudale della regione. Il più noto dei manieri valdostani è il Castello di Fénis, il Castello di Issogne, Sarriod de la Tour, SarreSaint- Pierre, Ussel, tanto per citarne alcuni.
La strada tracciata dai castelli porta alla capitale Aosta, città romana con un forte passato visibile dove i segni di quell’epoca possono essere ammirati in tutta la sua bellezza, tra cui: l’Arco d’Augusto, la Porta Praetoria, la cinta muraria, percorribile quasi per intero con una lunga e piacevole passeggiata. Da non perdere l'escursione alla Cattedrale di Santa Maria Assunta, con la visita agli scavi archeologici posti sotto l’attuale pavimento, la caratteristica Piazza Chanoux ed il complesso monumentale della Collegiata di Sant’Orso risalente all’XI sec.
Numerosi sono gli sport che possono essere praticati in questa regione quali: lo sci da fondo, lo sci alpino, lo sci alpinismo e lo snowboard, mentre in estate la regione si trasforma in una splendida palestra a cielo aperto: alpinismo, rafting, canoa, escursioni, equitazione, golf e mountain bike solo per citarne alcuni, senza dimenticare gli sport d'aria come il paracadutismo, il deltaplano o il parapendio.
 

Altra bella escursione può essere la strada dei vini, un lungo itinerario tra vitigni e cantine, dove potete incontrare viticoltori e vinificatori appassionati e scoprire curiosità ed eccellenze dei vini di montagna. La regione produce degli ottimi vini ad denominazione d'origine controllata come l'Arnad Montjovet, l'Enfer d’Arvier, il Blanc de Morgex et de la Salle o il Donnas. Per terminare con lo straordinario liquore d'erbe "Genépy des Alpes" o un tipico Caffè alla valdostana da gustare nella tradizionale "coppa dell'amicizia". Ora tocca a voi scoprire le bellezze di questa piccola realtà tutta italiana e per ulteriori informazioni sulla tua prossima vacanza non esitare a compilare la richiesta nel form presente su questa pagina.

I Tours

Tour: Il Gusto della Montagna

un mini tour per degustare vini locali e le bellezze storiche come a Bard, complesso fortificato fatto riedificare nel XIX secolo da Casa Savoia sulla rocca che sovrasta il borgo...

Tour della Valle d'Aosta

5 giornmi di tour per visitare i principali monumenti  storici di questa regione, iniziamo con l’Arco di Augusto, il Complesso Monumentale di Sant’Orso, la Porta Pretoria...

Tour del Piemonte e della Valle d'Aosta by Boscolo Tours

Scrigni di tradizioni secolari, di sapori autentici e di bellezze d’altri tempi: visitare la Valle d’Aosta e il Piemonte ti riempirà di stupore per...
Per informazioni su altre strutture alberghiere o appartamenti, tour ed offerte compila il form