Welcome to the Sultanate of Oman

Terra d'Oro, incenso e mirra, il Sultanato dell’Oman è un luogo magico, che porta con sé il fascino dell’infinito, tra dune che si rincorrono nel deserto e onde che s’infrangono in un oceano blu cobalto. Un paese inaspettato, selvaggio e sicuro al contempo, dalla storia millenaria, come la sua capitale Muscat, la porta di un regno senza tempo, sospeso tra un passato glorioso e un futuro sorprendente. Alla ricerca di preziosi gioielli e tessuti pregiati percorrendo un dedalo di viuzze coloratissime che ospitano uno dei suq più famosi della penisola araba.

Ammirando cupole dorate, musei, palazzi dalle mille e una notte in un viaggio da vivere tutto d’un fiato, inseguendo il sole immersi nelle sabbie dorate, sorpresi da maestose falesie a picco sul mare, foreste tropicali e tartarughe marine. Città incantate, carovane leggendarie, canyon mozzafiato, frutteti verdeggianti e lagune color smeraldo: l’Oman è uno straordinario angolo di paradiso protetto da vette che superano i 3000 metri di altezza. Una meta che scatena emozioni e suggestioni fatte di mistero e culture antiche, di paesaggi straordinari e di pura avventura.

Perchè viaggiare con Sporting Vacanze

Antiche Rovine

L’Oman vanta alcuni tra i più affascinanti siti divenuti Patrimonio dell’Umanità, come la famosa “Via dell’incenso” o la città perduta di Shishr, oltre alle tante fortezze che punteggiano le maestose vette che circondano il paese.

Le conturbanti spiagge omanite

Ma il sultanato è la destinazione ideale anche per gli amanti del mare, con i suoi tremila chilometri di costa dove sinuose spiagge deserte sono interrotte solo da imponenti falesie a picco su un mare ricco di delfini, balene e tantissime tartarughe.

Una Storia Millenaria

C’è una terra impressionante ubicata in un area strategica nella penisola arabica che ha giocato un ruolo fondamentale nella Storia antica e attuale. Oggi dal mio blog vi racconto il mio viaggio in Oman. Clicca qui

I tour firmati Sporting Vacanze

Splendori dell'Oman

  • 7 GIORNI / 6 NOTTI
  • TOUR IN VAN/MINIBUS + FUORISTRADA 4X4

  • TOUR PRIVATO PER PICCOLI NUCLEI PRECOSTITUITI, (minimo 4 persone)

  • GIORNO DI ARRIVO: DOMENICA

  • GUIDA MADRELINGUA ITALIANA dal 2° al 5° giorno

Giorno 1:Muscat

Arrivo e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate e pernottamento.

Giorno 2: Muscat

Prima colazione e partenza per la Grande Moschea, divenuta uno dei monumenti-simbolo della città, fatta costruire dal Sultano Qaboos, dal 1995 al 2001. Proseguimento per Shatti al Qurum, uno dei lungomare della città ed arrivo all’Opera House, la prima Opera realizzata nella Penisola Arabica, inaugurata nell’ottobre 2011. Sosta fotografica (esterno). Pranzo in ristorante locale. Visita quindi del Museo etnologico Bait Al Zubair, che permetterà di comprendere usi, costumi e tradizioni dell’Oman. Visita quindi dell’Alam Palace, residenza ufficiale del Sultano (esterno), dei due forti Portoghesi (esterno), Mirani e Jalali, del souq di Muttrah, con la miriade di viuzze e negozi che vendono di tutto, spezie, argento, pashmine, stoffe, souvenir. Tempo per acquisti. Rientro in hotel e pernottamento.

Giorno 3: MUSCAT/AL HAMRA/JABRIN/BAHLA/NIZWA

Prima colazione e partenza per Al Hamra dove si visiterà il grandissimo palmeto ed il villaggio in fango con case vecchie oltre 400 anni. Proseguimento ed arrivo a Jabrin per visitare il castello, considerato il più raffinato dell’Oman e risalente al XVII secolo. Proseguimento per Bahla per osservare la città fortificata con le mura, i villaggi in fango ed il Forte, primo sito omanita sotto l’Unesco. Pranzo in ristorante locale. Partenza per Nizwa. Arrivo e visita della antica capitale dell’imamato di Oman nel IX secolo con il Forte a pianta circolare ed il castello annesso. Visita quindi del souq dove si potranno acquistare in particolare oggetti in argento, spezie e datteri. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 4: NIZWA/IBRA/WAHIBA SANDS

Prima colazione e partenza per Ibra, dove si visiterà il tradizionale mercato del mercoledì. Proseguimento per Al Wasil. Pranzo libero. Cambio veicolo, trasbordo sui fuoristrada 4×4 e proseguimento all’interno del deserto di Wahiba. Sistemazione in campo permanente. Nel pomeriggio escursione fra le dune alla scoperta delle bellezze del deserto in attesa del tramonto. Rientro al campo, cena e pernottamento.

Giorno 5: WAHIBA SANDS/WADI BANI KHALID/SUR wadi tiwi/biman sinkhole/muscat

Prima colazione e trasferimento a Al Wasil dove si riprenderà in minibus proseguendo per Wadi Bani Khalid. Arrivo e visita di questa bellissima oasi-wadi caratterizzata da un corso d’acqua perenne che forma laghetti orlati di palme. Partenza per Sur. Arrivo e visita della fabbrica dei “dhow” le tipiche imbarcazioni omanite interamente in legno e costruite a mano. Visita quindi di Ayjah, antico insediamento della città. Pranzo pic-nic. Partenza per Tiwi per visitare lo splendido wadi. Proseguimento per il BimanrSinkhole dove si visiterà questa singolare formazione geologica. Arrivo a Muscat, sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento.

Giorno 6: MUSCAT - DOLPHIN WATCHING

Prima colazione e trasferimento alla Marina Bandar. Partenza per una minicrociera di circa 2 ore in barca veloce alla ricerca dei delfini che spesso popolano le acque a largo di Muscat. Si potrà ammirare la bellezza della baia della capitale dal mare. Rientro e trasferimento in hotel. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per attività individuali.

Giorno 7: Muscat

Prima colazione e trasferimento in aeroporto.

NB: possibilità di soggiornare al mare in Oman oppure combinata con le Maldive
Ora tocca a te chiedere un preventivo, clicca qui

I tour firmati Sporting Vacanze

Oman Classico Gold

  • 7 GIORNI / 6 NOTTI

  • TOUR IN VAN/MINIBUS + FUORISTRADA 4X4

  • GUIDA MADRELINGUA ITALIANA DAL 2° AL 6° GIORNO

  • MINIMO 2 PARTECIPANTI

  • MASSIMO 18 PARTECIPANTI

Giorno 1: Muscat

Arrivo a Muscat, incontro con il rappresentante locale parlante inglese. Disbrigo delle formalità doganali, ritiro dei bagagli e trasferimento in albergo. Arrivo e sistemazione nelle camere riservate. Cena libera e pernottamento.

Giorno 2: Muscat

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida madrelingua italiana. Intera giornata dedicata alla visita della città iniziando dalla Grande Moschea, splendido esempio di architettura araba moderna. Sosta fotografica all’Opera house. Pranzo in ristorante con nostro menù a base di pesce. Pomeriggio visita del Museo etnologico Bait Al Zubair, dell’Alam Palace (esterno), il Palazzo del Sultano utilizzato come residenza ufficiale, dei Forti Jalali e Mirani risalenti al XVI secolo (esterno). Proseguimento per il suq di Muttrah dove sarà possibile fare una passeggiata e effettuare shopping. Rientro in hotel. Cena libera e pernottamento.

Giorno 3: MUSCAT/WADI BANI AWF/SNAKE GORGE/ AL HAMRA/BAHLA/JABRiN/NIZWA

Prima colazione e partenza in fuoristrada 4×4 per la regione del Batinah, proseguendo quindi off road lungo la suggestiva Wadi Bani Awf fino a Snake Gorge o Gola del Serpente, una profonda fonditura che si snoda sinuosamente fra pareti verticali.

I tour firmati Sporting Vacanze

Oman Spettacolare

  • 8 GIORNI / 7 NOTTI
  • TOUR IN VAN/MINIBUS + FUORISTRADA 4X4
  • GUIDA/AUTISTA IN LINGUA INGLESE
  • MINIMO 2 PARTECIPANTI (italiana su richiesta)
  • GIORNO DI ARRIVO:SABATO

Giorno 1: Muscat

Arrivo e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate e pernottamento.

Giorno 2: Muscat

Prima colazione e partenza per la Grande Moschea, uno dei monumenti-simbolo della città. Proseguimento per uno dei lungomare della città con bellissima vista sull’isolotto di Fahal. Qui si trova un’area protetta dove crescono le mangrovie. Si raggiungerà Muttrah, una delle aree “storiche” di Muscat. Sosta per la visita del souq con la miriade di viuzze e negozi che vendono di tutto: spezie, argento, pashmine, stoffe, souvenir. Pranzo libero. Si proseguirà per la città di Muscat propriamente detta per visitare il Museo etnologico Bait Al Zubair ove osservare preziose collezioni di Spade (Al Saif), Pugnali (Kanjar), armi varie e ceramiche, anche di comprendere costumi e tradizioni dell’Oman. Visita quindi dell’Alam Palace, residenza ufficiale del Sultano (esterno), dei due forti Portoghesi (esterno), Mirani e Jalali. Nel rientro in hotel, stop fotografico alla splendida Opera House. Pernottamento.

Giorno 3: MUSCAT/WADI TAYYIN/WAHIBA SANDS

Prima colazione e partenza in fuoristrada 4×4 per la regione Sharqiya. Si seguirà un bellissimo itinerario attraversando Wadi Tayyin, una wadi fra le montagne alimentata da falde acquifere e si raggiungerà l’area di Ibra. Pranzo libero. Ci si inoltrerà quindi nel deserto di Wahiba Sands, uno dei due grandi deserti dell’Oman. Arrivo e sistemazione in campo permanente. Nel pomeriggio escursione in fuoristrada fra le dune fino ad attendere il tramonto che con i suoi spettacolari cromatismi regalerà immagini indimenticabili. Rientro al campo, cena e pernottamento.

Giorno 4: WAHIBA SANDS/WADI BANI KHALID/JALAN bani bu ali/woodland/ras al jinz

Prima colazione e partenza per Wadi Bani Khalid. Arrivo e visita di questa spettacolare oasi-wadi di montagna alimentata da falde acquifere perenni. Proseguimento per Jalan Bani Bu Ali con stop fotografico alla caratteristica Moschea Al Samoda o Moschea dai 52 domi e al Forte Al Samoda. Pranzo libero. Proseguimento off road per il deserto di “Woodland” caratterizzato da soffici sabbie candide e una vera e propria foresta. A seguire si raggiungerà la costa per proseguire verso nord. Arrivo a Ras Al Jinz e sistemazione nell’eco-resort che si trova direttamente all’interno della riserva delle tartarughe. Cena e pernottamento. Dopo cena escursione sulla spiaggia per osservare le tartarughe che vengono a riva per deporre le uova. Pernottamento.

Giorno 5: RAS AL JINZ/SUR/TIWI/BIMAN SINKHOLE/ wadi arbeen/muscat

Prima colazione e partenza per Sur. Arrivo e visita del capoluogo della città un tempo importante centro commerciale in particolare per gli scambi con l’Africa. Visita della fabbrica dei “dhow”, tipiche imbarcazioni omanite, che qui vengono costruite completamente a mano ed in legno. Ci si sposterà quindi nell’area di Ayjah da dove si potrà ammirare un bellissimo panorama sulla laguna naturale dove è sorta Sur. Proseguimento ed arrivo a Wadi Tiwi, una wadi che si inoltra verso l’interno fra pareti vertiginose ed un corso d’acqua alimentato da falde che si trovano all’interno della montagna. Proseguendo verso nord si giungerà a Biman Sinkhole, singolare formazione geologica costituita da un profondo cratere nel terreno creatosi per sprofondamento al cui fondo si trova una specie di laghetto color smeraldo. Pranzo libero. Partenza per Wadi Arbeen, una delle wadi più suggestive dell’Oman attraversata da acqua perenne che forma cascatelle e laghetti. Arrivo quindi a Muscat, sistemazione in hotel e pernottamento.

Giorno 6: MUSCAT/WADI BANI AWF/SNAKE GORGE/ al hamra/jabrin/bahla/nizwa

Prima colazione e partenza direzione Nakhal, superata la quale si devierà per Wadi Bani Awf attraverso un affascinante itinerario off road. Sosta a Snake Gorge o canyon del Serpente per la forma tortuosa. Si continuerà a salire fino a oltre quota 2000 metri per poi ridiscendere verso Al Hamra. Pranzo libero. Visita da uno spettacolare punto panoramico dell’ oasi di Al Hamra a cui fa da cornice un antico villaggio in fango. Arrivati a Jabrin si visiterà il castello più raffinato dell’Oman. Proseguimento per Bahla per osservare il complesso della città fortificata costituita da una lunga muraglia, dal Forte e dai villaggi in fango. Partenza per Nizwa. Arrivo, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 7: NIZWA/BIRKAT AL MOUZ/MUSCAT

Prima colazione e partenza alla scopaerta della città capitale dell’imamato dell’Oman dal IX secolo e conosciuta come la “perla dell’islam” Visita dell’adiacente castello risalente al IX secolo. Visita quindi del mercato del venerdì dove vengono ceduti ovini e bovini, dei souq dove si potranno acquistare oggetti dell’artigianato locale. Pranzo libero. Partenza per Birkat al Mouz per visitare l’incredibile palmeto ed il falaj Al Khatmeen, uno dei 5 aflaj iscritti nell’elenco dell’Unesco. Proseguimento per Muscat. Arrivo, sistemazione in hotel e pernottamento.

Giorno 8: Muscat

Prima colazione, trasferimento in aeroporto.

NB: possibilità di soggiornare al mare in Oman oppure combinata con le Maldive
Ora tocca a te chiedere un preventivo, clicca qui

Si proseguirà risalendo fino a quota 2000 mt con soste fotografiche e per ammirare paesaggi straordinari. Arrivo ad Al Hamra e visita del palmeto e delle vecchie case in fango. Foto stop quindi a Bahla per osservare la città fortificata da un suggestivo punto panoramico. Arrivo a Jabrin e visita del Castello, risalente al XVII secolo, considerato il più raffinato dell’Oman. Pranzo pic-nic. Arrivo a Nizwa e visita dell’antica capitale dell’ Oman nel IX secolo, conosciuta con il nome di Perla dell’Islam. Visita dell’imponente torrione del Forte finito di costruire nel 1648 e dei suq dove poter acquistare monili in argento, kanjar, spezie e datteri. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 4: NIZWA/IBRA/WAHIBA SANDS

Prima colazione e partenza per Ibra dove si visiterà il tradizionale mercato del mercoledì, conosciuto una volta come “mercato delle donne” in quanto solo le donne potevano commerciare. Possibilità di acquistare kajal, maschere facciali tipiche beduine, henné, variopinte stoffe e visitare il mercato del pesce. Proseguimento per Al Wasil, porta di ingresso per il deserto di Wahiba. Pranzo in ristorante locale. Ci si inoltrerà quindi nel deserto di Wahiba fino al campo permanente. Sistemazione. Nel pomeriggio escursione nel deserto inoltrandosi fra le dune in attesa del tramonto con i suoi incredibili colori. Rientro al campo, cena e pernottamento.

Giorno 5: WAHIBA SANDS/WADI BANI KHALID/JALAN BANI BU ALI/WOODLAND/SUR

Prima colazione, partenza per Wadi Bani Khalid, uno dei wadi-oasi più pittoreschi dell’Oman, attraversato da un corso d’acqua perenne che crea laghetti orlati da palme. Proseguimento per Jalan Bani Bu Ali, dove si effettuerà uno stop fotografico alla Moschea Al Hamoda, caratterizzata dai suoi 52 domi ed al Forte Al Hamoda, con la sua imponente e suggestiva costruzione. Pranzo in semplice ristorante locale. Proseguimento verso il deserto bianco conosciuto con il nome di “Woodland”, caratterizzato da dune di sabbia chiarissima, attraversate da una vera e propria foresta verdissima. Il paesaggio è di una incredibile bellezza. Percorrendo la costa in direzione nord, attraversando villaggi di pescatori si raggiunge Sur. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 6: SUR/WADI TIWI/BIMAN SINKHOLE/WADI ARBEEN/MUSCAT

Prima colazione e visita di Sur, capoluogo della ragione Sharqiya del Sud, un tempo fiorente porto commerciale di scambi verso l’India e l’Africa. Visita dei cantieri navali dove vengono costruiti ancora con metodi tradizionali i Dhow, le tipiche imbarcazioni omanite. Visita quindi dell’area di Ras Ayqah con il faro e le case dei pescatori con le particolari porte delle abitazioni intagliate retaggio dei contatti con l’Africa. Partenza per Tiwi, dove si visiterà la Wadi ricca di palme da dattero e alberi da frutta. Pranzo pic nic o o in un ristorante locale. Arrivo a Bimah Sinkhole e visita di questa singolare formazione geologica. Proseguimento in direzione Muscat, si effettuerà un deviazione verso l’interno lungo un affascinante itinerario off road attraversando Wadi Arbeen, una delle wadi più suggestive dell’Oman incastonata fra montagne ed a tratti attraversata da un corso d’acqua con cascatelle e laghetti naturali. Arrivo a Muscat, sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento

Giorno 7: Muscat

Prima colazione e trasferimento in aeroporto.

NB: possibilità di soggiornare al mare in Oman oppure combinata con le Maldive

Ora tocca a te chiedere un preventivo, clicca qui

I Plus della Sporting Vacanze

Clicca su Travel + Care e scopri il perche viaggiare con Sporting Vacanze conviene.

 
Per info, prenotazioni e promozioni compila il form