Una piccola regione con una storia millenaria situata nell’Italia centro-meridionale, la Natura, la storia, l'arte, le antiche tradizioni e la gastronomia sono i tesori di questa terra ancora poco conosciuta anche a molti italiani. La storia millenaria e la cultura della regione possono essere scoperte visitando i siti archeologici, le abbazie, i borghi e i numerosi castelli presenti sul territorio.  Il Molise si presenta prevalentemente montuoso e collinare, solcato dai caratteristici “tratturi”, i percorsi storici della transumanza che uniscono i pascoli abruzzesi con quelli pugliesi. Numerose le riserve naturali che proteggono specie vegetali e animali tipiche di questa area. La regione ha anche due stazioni sciistiche quali: Campitello Matese e Capracotta.
Il litorale presenta spiagge sabbiose, circondate da vegetazione mediterranea e da un mare limpido e pulito, infatti più volte è stato premiato con la Bandiera Blu.
La sopravvivenza di usi e tradizioni, di attività artigianali e antichi mestieri altrove scomparsi  è una caratteristica unica della regione, che rende il Molise un “piccolo mondo antico”.

Per ulteriori informazioni sulla tua prossima vacanza, non esitare a compilare il form presente su questa pagina e noi cercheremo di risponderti in tempi brevi.
Un viaggio itinerante può iniziare da Campobasso, centro urbano ricco di storia e cultura, dominato dall’imponente Castello Monforte. Di particolare rilievo è il Museo Provinciale Sannitico che espone pregevoli testimonianze delle civiltà che popolarono il territorio dalla protostoria al periodo sannitico. Altra visita di grande interesse è il centro storico di Isernia: da non perdere la duecentesca fontana e l’antichissima area preistorica, situata appena fuori dall’abitato. Meritano una visita anche due piccoli centri che ancora oggi tramandano antiche attività artigianali: Agnone, specializzata nella creazione di campane per le più importanti chiese del mondo e Scapoli, il paese delle zampogne che ha dedicato un museo a questo antico strumento musicale. Ma sarà il piccolo borgo di Bagnoli del Trigno, detto "la perla del Molise" a lasciarvi un ricordo unico. Da visitare il sannitico Pietrabbondante, con il suo bellissimo teatro, Sepino, con le rovine dell’abitato romano e Larino, che unisce ai pregevoli resti romani un magnifico esempio di arte medievale: la cattedrale in stile romanico-gotico. Cittadine di particolare rilievo sono Termoli, località turistica e porto, con il maestoso Castello Svevo e il Duomo romanico e Venafro con il castello Pandone. Numerosi i castelli presenti in questa regione, tra cui quello di Pescolanciano, le abbazie e santuari, tra cui la Badia benedettina di San Vincenzo al Volturno, il Santuario dell’Addolorata di Castelpetroso e il Santuario di Canneto a Roccavivara. Splendidi esempi di architettura romanica sono, infine, la chiesa di San Giorgio a Petrella Tifernina e la chiesa di Santa Maria della Strada a Matrice.
Richiedi un preventivo su misura in base al numero dei partecipanti e data di partenza