Islanda Trekking


Trekking World

Trekking tra vulcani e ghiacciai  8 giorni
A piedi tra montagne multicolori, sorgenti termali e laghi azzurri, in una terra unica di enormi contrasti

la fantastica zona di Landmannalaugar - i campi lavici coperti da ceneri colorate - gli incantati paesaggi di montagne colorate - la valle glaciale Thorsmork, - le sorgenti calde lungo il percorso

Il trekking Laugavegur (“il sentiero delle sorgenti calde”) è uno dei più famosi dell’Islanda. Si sviluppa nella zona di Landmannalaugar, non lontano del vulcano Hekla , il più grande d’Europa nel centro-sud dell’isola. Circa 60 km di percorso facile e spettacolare: antichi campi lavici coperti da ceneri colorate e colate recenti con forme tormentate si succedono in un continuo cambiamento di colori e forme. Rocce nere si stagliano tra piscine naturali di acqua calda fumante bordate da residui salini colorati, fenomeni geotermici dovuti all’intensa attività vulcanica sotterranea. Nelle profonde gole scorrono tumultuosi torrenti glaciali e poi, poco a poco, raggiungendo la valle glaciale Thorsmork, il paesaggio cambia e assume le sembianze di un ambiente alpino. Gruppi internazionali da 6 a 16 partecipanti condotti da esperta guida di lingua inglese. Si pernotta in rifugi. Il trasporto dei bagagli da un rifugio all’altro è effettuato dall’organizzazione con 4×4. Possibilità di effettuare il trekking da soli (il percorso è ben segnato e frequentato e verranno comunicati i punti GPS dei rifugi, ma è necessario trasportare tutto il proprio bagaglio.

Per il programma di viaggio e/o per altri itinerari sulla destinazione   contattaci qui

Segui H 24 Travels anche su:  fb, Twitter, Instagram, You Tube