Ghana-Togo-Benin

I colori dell'Africa

Tra feste, mercati e villaggi per incontrare popoli e leggende dell’Africa Occidentale

Un tour di 16 giorni che vi vedrà immergervi in molteplici colori  attraversando tre paesi con popolazioni e ambienti geografici molto diversi. Dalle foreste della costa che si affaccia sul golfo di Guinea, con i castelli portoghesi da cui transitavano gli schiavi (Unesco) e i villaggi di pescatori costruiti su palafitte, alle savane del nord dove la vita si sviluppa ancora attorno ai piccoli villaggi dall’architettura armoniosa ed elaborata. Gli incontri con i colorati e vocianti mercati africani, il culto degli antenati, i feticci, le colorate feste tradizionali dell’Akwuasidae, le cerimonie con le maschere Egun e con le maschere Gelede, le danze del fuoco e gli incredibili riti vudù. Lo straordinario villaggio su palafitte di Ganviè e le antiche città di Abomey (Unesco) e Ouidah in Benin, i villaggi fortificati del Nord del Togo (Unesco), i coloratissimi costumi, la cultura e i templi degli Ashanti (Unesco), a Kumasi in Ghana, in occasione delle innumerevoli cerimonie tradizionali o durante la celebrazione dei funerali, che sono vere e proprie feste collettive. Un viaggio dallo spiccato carattere etnografico grazie a uno stretto contatto con la vera e originale vita africana, agli incontri con le numerose etnie come i Tamberma, i Somba e i Dagomba, che nei piccoli villaggi hanno mantenuto tradizioni e riti ancora saldamente radicati al passato. Ma anche un itinerario paesaggistico, per la grande varietà di ambienti attraversati. Tutti i gruppi sono accompagnati da esperte guide locali di lingua italiana iniziamo con Accra, metropoli africana - i castelli della tratta degli schiavi - l’oro e il potere degli Ashanti - danza del fuoco, maschere e feste tradizionali - castelli di argilla e palazzi reali - etnie originali e riti vudù - spiagge dorate e il lago Togo

Tutti i gruppi sono accompagnati da esperte guide locali di lingua italiana.

Per il programma di viaggio e/o per altri itinerari sulla destinazione contattaci qui


Segui H 24 Travels anche su: fb, Twitter, Instagram, You Tube