Esplora i fondali più belli del mondo con H 24 Travels

Un area dedicata esclusivamente ai divers! Gli appassionati di immersioni troveranno tantissime proposte per i loro prossimi viaggi sub e vacanze diving. Supportati da un operatore specializzato in viaggi per sub, dove con il tempo è riuscito ad ottenere un’eccedenza bagaglio gratuita di 10 kg sui voli di diverse compagnie aeree, da sommare ai 23 kg di franchigia… Per un totale di 33 kg! Ad una profonda conoscenza dei luoghi ed un’accurata selezione delle strutture possiamo offrire programmi personalizzabili e in grado di soddisfare le esigenze di tutti! Vi permettiamo così diimmergervi in una vacanza piena di relax e avventure subacquee. Sarete accompagnati da un completo supporto informativo grazie all' alta formazione e dedizione dell'organizzatore

Per informazioni su programmi dedicati al Mondo sommerso ed offerte scrivete a: h24travels@yahoo.it

Lo sapevi che...

La barriera corallina è la meta preferita di chi vuole esplorare i fondali marini: un mondo parallelo che si sviluppa in profondità.

Oggi vi facciamo conoscere 6 cose che non sapevi:

1) La scoperta della barriera si deve a James Cook, uno dei più grandi esploratori del mondo, che l’ha scoperta però a sue spese.  Infatti, navigando in Oceania, ad un certo punto la nave rimase incastrata tra i coralli e si danneggiò pesantemente, costringendo l’equipaggio a rimanere fermo per ben due mesi in attesa delle riparazioni. In questo tempo, però, l’esploratore riuscì a studiare questo fantastico ecosistema e, sistemata la nave, riportò le sue scoperte agli studiosi che, in pratica, fecero il successo della Barriera Corallina.

2) La Barriera Corallina è la struttura più grande del mondo composta da un solo organismo. Si tratta di un organismo in realtà microscopico detto polipo del corallo, ma tanti di questi organismi, messi tutti insieme, danno vita a questa gigantesca struttura grande come un paese intero.

3) Le acque cubane sono particolarmente calde durante il periodo di Natale e Capodanno ed è un buon motivo per noi europei per trascorrere le festività e visto le buone temperature è un ottimo motivo per delle immersioni uniche.

4) Il motivo per cui l’acqua intorno alla Grande Barriera Corallina è così pulita è che i coralli fungono da filtri.   Per mangiare, filtrano l’acqua che li circonda e in questo modo trattengono tutte le impurità che si trovano nel mare, rendendo di conseguenza l’acqua pulitissima.

5) Se la distruzione di questa struttura può essere molto veloce, la sua crescita è lentissima, ed è proprio per questo che le minacce dell'uomo la mettono in pericolo quotidianamente.  Per crescere un corallo duro, che poi è la spina dorsale della Barriera,  ci impiega  un anno per crescere solamente di un  centimetro e mezzo.  Per renderci conto della lentezza di questo fenomeno, basta pensare che i nostri capelli crescono 10 volte più velocemente.

6) Lo sapevate che l'Acanthaster planci è una stella marina che sta mettendo in pericolo la Barriera Corallina? Questa stella che si nutre dei coralli sta crescendo numericamente perchè i suoi predatori ( Charonia tritonis ) sono in via di estinzione grazie all'uomo.  Questi molluschi pescati in quantità notevoli hanno oggi spezzato l'equilibrio naturale della due specie così che la popolazione della stella marina è aumentata di  dismisura e la bariera in alcune aree è diminuita in modo importante. Negli ultimi anni molte nazioni fortunatamente hanno limitato la pesca di questo predatore.

Segui H 24 Travels anche su: fb, Twitter, Instagram, You Tube